mercoledì 10 febbraio 2016

Y O G A con G U S T O @ Locorotondo


Un incontro al mese di C u c i n a Naturale e Y o g a integrale a Locorotondo presso G.lan | Laboratori urbani per un
G u s t o S u p e r i o r e

Diamo inizio a febbraio con
due riti iniziatici della cucina naturale :
"Zuppa di Miso e gomasio "
-------------------------------------------------------


Programma:

❁ ore 18- 19.15 " YOGA t e r a p i a " con :
- posizioni ad azione fisica - psico- energetica (ASANA) per rinforzare apparato digerente, muscoli addominali, armonizzare assorbimento nutrimenti fisici ed emozionali;
+ automassaggio tecniche di massaggio riequilibrante
+ savasana (rilassamento Guidato con Yoga Nidra )
+ pranayama (Tecniche di Respiro Vitale)

❁ ore 19,30 - 21 circa " Lezione di cucina Naturale "
- pratica e teoria della preparazione della "Zuppa di Miso tradizionale " - oceano primordiale
( per rinforzare flora batterica intestinale; aumentare vitalità; equilibrare metabolismo);
e del gomasio, condimento alcalinizzante e antiossidante a base di sesamo.


-----------------------------------------------------

Insegnante: Marici (Marilena Nardelli), nata in Valle d'Itria a Martina Franca nel 1981, è insegnante diplomata della Scuola di Yoga Integrale di Napoli, in Italia dal 1986 del maestro Gino Sansone, suo maestro di yoga integrale, meditazione e cucina naturale, macrobiotica, vegan- mediterranea dal 2009.

Organizza corsi di yoga integrale per adulti, mamme in gravidanza per la preparazione e post parto, e yoga bimbi.

Tiene corsi di: cucina macro bio vegan e cene naturali; Nada Yoga- lo Yoga del suono con il quale porta avanti il progetto musicale “Ananda Caravan” - la Carovana della Gioia, scuola di yoga e musica tra Oriente e Occidente itinerante.


-----------------------------------------------------

Locorotondo - presso G.lan - via Giannone 4
Domenica 21 febbraio ore 18 - 21,00
 


-------------------------------------------------
prenotazioni e i n f o : +39.334. 8328297 
mail marici108surya@gmail.com 

Nessun commento:

Posta un commento